caserta
Booking on-line

Seleziona le date del tuo soggiorno per verificare prezzi e disponibilità in tempo reale con il nostro booking online.


Reggia di Caserta e San Leucio

Caserta ospita la famosa omonima raggia, conosciuta anche come la “Versailles di Napoli“, voluta dai Borbone nel XVII secolo.

La Reggia di Caserta è uno dei palazzi più belli ed imponenti mai costruiti in Italia.

Oltre ad offrire un meraviglioso esempio di architettura neoclassica, questo sito, permette anche di godere di un enorme complesso di parchi e giardini dove passeggiare e rigenerarsi dopo la visita la palazzo.

La reggia, fu costruita nel 1751 sotto richiesta del Re Carlo di Borbone, che desiderava un palazzo che potesse competere con le residenze degli altri sovrani europei. Il palazzo è dotato di 1200 stanze, 1742 finestre e offre anche cortili dalla bellezza unica e inimitabile. All’interno del parco, di ben 120 ettari, si possono ammirare viali ricchi di fontane, sculture di grande valore e infine, anche la Grande Cascata che da un tocco di magia alla reggia.

E’ possibile estendere l’escursione anche alla vicina collina di San Leucio che fu acquistata nel 1750 dal Re Carlo per crearne all’interno una serie di riserve di caccia e residenze secondarie per i reali.

Successivamente il figlio del re, decise di costruirvi una fabbrica dedicata alla manifattura di seta, un primo passo verso la creazione di una città serica. Ancora oggi, a San Leucio, sono presenti otto fabbriche dedicate alla produzione della seta, e sia il territorio della Reggia che il sito di San Leucio fanno parte del Patrimonio Nazionale Unesco.

Una volta arrivati a Napoli prendere il bus o il treno per Caserta.

E’ consigliabile visitare il palazzo attraverso un’escursione organizzata per raggiungere velocemente il sito e vistare anche le attrazioni vicine.