vesuvio
Booking on-line

Seleziona le date del tuo soggiorno per verificare prezzi e disponibilità in tempo reale con il nostro booking online.


Monte Vesuvio

La montagna del buon vino e dei rigogliosi boschi ricchi di cinghiali”.

Questo era il Vesuvio per gli abitanti di Pompei, Ercolano, Stabia ed Oplontis ….almeno fino a quel tragico 24 Agosto del 79 d.C.

Il Vesuvio è tuttora un Vulcano attivo.

La sua sommità offre un panorama mozzafiato che spazia dal Golfo di Napoli alle isole di Capri ed Ischia fino alle montagne dell’Abruzzo.

E’ possibile raggiungere la quota di 1.000 metri con il bus e poi proseguire l’escursione a piedi fino al cratere.

Questo affascinante vulcano rientra nel complesso del parco del Vesuvio, composto da numerose sentieri di diversa intensità. Uno dei più famosi sentieri è quello che sale dal Castello Mediceo di Ottaviano, dove l’ingresso è consentito solo ai pedoni e alle bici.

Questo sentiero si trova all’interno di un versante boscoso e conduce al panorama della Valle dell’Inferno.

I sentieri del parco sono complessivamente 15, di cui nove messi in sicurezza, che permettono anche alle persone meno esperte di effettuare escursioni e di godere della profonda bellezza del paesaggio vesuviano. Tutti i sentieri sono stati allestiti con opportuna segnaletica ed offrono informazioni naturalistiche e storiche.

Per raggiungere il Vesuvio prendere il treno della Circumvesuviana dalla Stazione di Sorrento  e scendere alla fermata di Ercolano, da qui un bus vi porterà fino quota 1000 mt, dopodiché proseguire a piedi i rimanenti 281 metri.